dom
21
Mag

Reggia di Monza | h 17:30

I tre funamboli del pianoforte

Piano City Milano alla Reggia di Monza

GIARDINI REALI
I 3 funamboli del pianoforte – dalle 17.30 alle 20.00.
3 pianisti funamboli sfidano l’impossibile appesi sulle corde di 3 pianoforti sparpagliati tra i meravigliosi
Giardini Reali della Reggia di Monza.

3 pianisti molto diversi tra loro, 3 modi diversi di sfidare il mondo attraverso le corde e i tasti dei loro pianoforti, 3 repertori
per un viaggio unico e musicalmente irripetibile nei Giardini Reali.

PIANO 1
EMANUELE MANISCALCO
il funambolo sul filo sottile che unisce e separa due strumenti percussivi: il piano e la batteria
Pianista e batterista in meno di un decennio ha inciso nove album a suo nome, dal piano solo al quartetto, di cui due per l’etichetta tedesca ECM con il trio Third Reel. Due le uscite per l’etichetta-collettivo danese ILK, in duo con Thomas Morgan e in trio con Francesco Bigoni e Mark Solborg.

Piano 2
UMBERTO JACOPO LAURETI
il giovane funambolo virtuoso del grande repertorio romantico
Classe 1991, dopo il diploma con il massimo dei voti, la lode e la menzione ha conseguito alla Royal Academy of Music di Londra, il Master of Arts con il massimo dei voti. Ha suonato in prestigiose sale, quali Teatro La Fenice e Malibran di Venezia, Parco della Musica di Roma, Palacio Festivales di Santander, Regent Hall, St. James Piccadilly, Duke’s Hall e Royal Albert Hall di Londra.
in collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia

Piano 3
HELGE LIEN (Norvegia)
funambolo sul sottile confine tra classica e jazz
Pianista e compositore jazz norvegese, famoso a livello internazionale. Con l’Helge Lien Trio nel 2008 il trio ha vinto il Norwegian Grammy seguito da numerosi tour e festival in Giappone, Canada, Corea del Sud, Europa e Scandinavia.

COSA SUCCEDE
Un fluire di musica constante e ininterrotta per due ore e mezzo circa, nel momento più affascinante per i Giardini Reali, quello
che di poco precede il tramonto. Il pubblico è inviato o spontamenamente si sposta tra un pianofote e l’altro per godere della musica e del rapporto tra musica e giardini.

Un evento di Piano City Milano in collaborazione con Consorzio Villa Reale e Parco di Monza