Tag Articolo: mosche elettriche

Radio Rossini al ROF

Strepitoso successo per la prima assoluta del nuovo progetto di Giovanni Falzone Mosche Elettriche al Rossini Opera Festival di Pesaro
Martedì al Pedrotti di Pesaro un unanime consenso di pubblico e critica!

 

  Leggi di +

Nirvana made in Italy

Nella versione di Giovanni Falzone Mosche Elettriche. A Monza l’Arengario è diventato un’arena hardjazzrock!
Grande successo di pubblico e di energia. Almeno 3 diverse generazioni  hanno assistito al concerto.
Grande performance delle Mosche Elettriche guidate da Giovanni Falzone Leggi di +

Radio Rossini

Si riconferma l’attitudine di Falzone a ribaltare la prospettiva, a non ricalcare le orme di chi l’ha preceduto, a servirsi di schegge tematiche non sue per dare vita a creature sostanzialmente originali Blow Up

Giovanni Falzone interpreta il Barbiere di Siviglia e la musica rossiniana in chiave jazz rock in “Radio Rossini” un progetto originale commissionato dal Rossini Opera Festival e prodotto da Musicamorfosi

Un musicista che ci ha abituato, con i suoi progetti originali, a personalissime riletture dei classici del rock (Jimi Hendrix, Led Zeppelin, Nirvana), del Jazz (Davis e Coleman) e della musica classica: nel 2013 è invitato dal festival MITO con “Sempre Verdi” un concerto ispirato dalle note del Requiem verdiano eseguito da un’orchestra di 11 musicisti e due cantanti lirici (anche questo un progetto prodotto da Musicamorfosi); un successo decretato da più di 900 spettatori nella splendida cornice del Cimitero Monumentale di Milano di fronte al Famedio, luogo di riposo del Manzoni. Leggi di +

Musica negli occhi

Noi finiamo col somigliarci, noi poliziotti coi delinquenti. nelle parole, nelle abitudini… qualche volta perfino nei gesti. Elio Petri, Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Le colonne sonore di Ennio Morricone viste con gli occhi di Giovanni Falzone
Dagli spaghetti western di Sergio Leone a Dario Argento, da Il Clan dei Siciliani a Un cittadino al di sopra di ogni sospetto: musica per gli occhi e piacere per le orecchie. Leggi di +

The Jimi Hendrix Experience

Esattamente quarant’anni dopo Giovanni Falzone (…) mette piede nel territorio sacro. Lo fa mischiando quattro brani di Hendrix con alcune sue composizioni e con due brani di Miles (che stranamente appartengono però al periodo hard bop e modale del trombettista). Lo fa legando assieme suoni e sensazioni, visioni ed emozioni, com’è giusto che sia quando la memoria e il mito diventano fonte di ispirazione.

Leggi di +

Giovanni Falzone

Geniale trombettista e compositore, uno dei protagonisti del jazz italiano ed europeo vanta una lunga esperienza anche nel mondo della musica classica. Comincia lo studio della tromba all’età di 17 anni presso la scuola di musica della banda di Aragona (AG). Si iscrive quindi al Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, presso il quale in soli quattro anni si diploma sotto la guida del maestro G. Leggi di +