SATOYAMA

CASCINA CUCCAGNA JAZZ CLUB

DOVE

Milano | Cascina Cuccagna

QUANDO

martedì 23 Aprile

19:30 e 21:30

Martedì 23 aprile h 19.30 e 21.30
SATOYAMA
Luca Benedetto – tromba e tastiera
Christian Russano – chitarre ed elettronica
Marco Bellafiore  – contrabbasso ed elettronica
Gabriele Luttino – batteria, glockenspiel e elettronica

Tornano a esibirsi in Cascina Cuccagna i Satoyama, quartetto emergente nato nel 2013 e composto da Luca Benedetto (tromba e tastiera), Christian Russano (chitarre ed elettronica), Marco Bellafiore (contrabbasso ed elettronica) e Gabriele Luttino (batteria, glockenspiel ed elettronica). I Satoyama (che si sono aggiudicati l’edizione 2022 di Nuova Generazione Jazz) hanno dato vita fin da subito a una musica di confine, profondamente immaginifica ed onirica, con larghe influenze jazz e progressive rock, passando anche dalla world music e dall’elettronica, alla ricerca di un sound e di uno stile riconoscibile. Il quartetto si occupa di confini non solo in senso figurato: “Sinking Islands”, il suo ultimo album, accolto con entusiasmo dalla critica, tratta infatti delle isole minacciate dal cambiamento climatico e dei movimenti migratori che ne derivano.

 

CUCCAGNA JAZZ CLUB
Ogni martedì:
JAZZ CONCERT X 2 COCKTAIL BAR DELICATESSEN

c / o Un posto a Milano in Cascina Cuccagna via Cuccagna 2, Milano

www.unpostoamilano.it –  www.cuccagna.org

 

 

“Prodjgi”, acronimo di Promozione Del Jazz Giovane Italiano, è un ciclo di concerti ed eventi organizzati dall’associazione culturale Musicamorfosi, che si è aggiudicata il bando Siae “Per Chi Crea” ideato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare i musicisti emergenti di età non superiore ai 35 anni. A Milano, il luogo dove i talenti emergenti della scena italiana possono esibirsi con regolarità è qui da noi, è il Cuccagna Jazz Club!

 

 

Condividi

Facebook
Email
WhatsApp
Twitter
0
    Carrello prenotazioni
    Il tuo carrello prenotazioni è vuoto
    Rimani aggiornato

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Ricevi aggiornamenti su concerti e molto altro

    GDPR & Privacy