HALLOWEEN, BRIVIDI, BALLI E CONCERTI “DA PAURA”: 3.000 SPETTATORI ALLA REGGIA DI MONZA PER IL RITORNO DELLA FAMIGLIA ADDAMS

IMG_2599_311023_TheAddamsFamily_ReggiaDiMonza_Ph_MauAnd

Quasi 3.000 spettatori (2.836 per la precisione), di cui oltre 2.000 nella sola notte di Halloween: “The Addams Familiy – Ritorno a Monza”, la tre giorni di concerti “da paura”, esibizioni da brividi, visite guidate, techno party, milonghe “terrificanti” e molto altro in compagnia di Morticia, Gomez, lo Zio Fester, Pugsley, Mercoledì, il maggiordomo Lurch e il cugino Itt (ma non solo), è stata un autentico successo.

Organizzati da Musicamorfosi con la direzione artistica di Saul Beretta in alcuni degli ambienti più belli della Reggia di Monza, gli eventi hanno richiamato un pubblico non solo numeroso ma anche eterogeneo: bambini (a partire dai tre anni di età), giovani, adulti e perfino nonni – truccati e mascherati a tema – si sono lasciati coinvolgere dai balli, dall’atmosfera, divertente e spaventosa, e dalle performance stravaganti che hanno animato le Stanze della Villa Reale dal 31 ottobre al 2 novembre.

Tra gli appuntamenti più seguiti e apprezzati il Wednesday Techno Party, la notte di Halloween, con l’esibizione della Mefisto Brass, travolgente street band che suona la techno utilizzando soltanto strumenti a fato e percussioni, e nei giorni successivi i due “concerti tenebrosi”, protagonisti l’Orchestra Canova diretta da Enrico Saverio Pagano e il duo composto dal fenomenale violoncellista olandese Ernst Reijseger e dal talentuoso violinista e compositore francese Mario Forte.

SHARE:

News

0
    Carrello prenotazioni
    Il tuo carrello prenotazioni è vuoto
    Rimani aggiornato

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Ricevi aggiornamenti su concerti e molto altro

    GDPR & Privacy