Home

Cambieremo meravigliosamente se sapremo accettare le incertezze del cambiamento.

EDITORIALE

Sito in allestimento, siamo in allestimento. Ogni giorno da oltre 40 giorni. Guardiamo al futuro con occhi diversi e le pareti di casa con gli stessi occhi che vorrebbero vedere oltre. Stiamo sistemando la home e tutto il sito. Stiamo cercando, siamo in metamorfosi continua.
Certo è che presto vogliamo essere nelle strade, nei vicoli e nelle piazze, vogliamo portare la musica in giro come fosse cibo, cibo indispensabile per la vita. La parte essenziale della vita non può essere la produzione industriale, ma la coltivazione della nostra anima, della parte migliore di noi stessi. Allora alla fine dell’emergenza sanitaria vi promettiamo di tornare a suonare e fare suonare, dal vivo, da lontano magari, da una certa distanza ma quella sufficiente a godere delle vibrazioni della musica e dell’energia delle relazioni umane.

Lo faremo presto mentre qui continuiamo ad allestire nuove selezioni: i video della settimana, le playlist della settimana, le news e le prime visioni per gli inguaribili curiosi musicali, per i genitori, per gli educatori che non si fermano sulla superficie polverosa che il virus ha posto sull’arte fatta dal vivo!

VIDEO DELLA SETTIMANA

Vi portiamo nel Planetario di Milano per un piccolo assaggio dell’Universo. Poi c’è Ciao Bella, la versione partigiana di Arsene Duevi e poi scorrete, ci sono i video scelti di queste settimane di viaggio verso nessun luogo.

PLAYLIST DELLA SETTIMANA

Selezioni fatte con amore da Saul Beretta. Questa settimana ospitiamo Space Laputa a cura di Phase Duo (Eloisa Manera e Stefano Greco)

ULTIME NEWS

Arriva Lac en plein air

11 luglio – 6 settembre 2020 La cultura a Lugano torna a vivere dopo la chiusura forzata e lo fa en plein air. Dal 11 luglio al 6 settembre, LAC Lugano Arte e Cultura presenta la rassegna estiva LAC en plein air, un ricco calendario di concerti di musica classica e di world music, reading teatrali, incontri e presentazioni…

Continua a leggere…

Monza Visionaria Sottocasa

https://youtu.be/5b6DzJiNqJY Abbiamo attraversato Monza con i suoni e con tutti i mezzi possibili: l’autobus, la biga, la Batmobile e il pianoforte mobile portato in giro da un gigantesco trattore. Li avete visti dal vivo per caso, o on line. Qualcuno ci ha rincorso in bici, qualcuno ci ha aspettato agli incroci, qualcuno ci ha aperto i cortili di casa e ci ha offerto da bere, qualcun altro ha…

Continua a leggere…