MusicaMobile

Un servizio culturale, sociale e terapeutico. La musica va dappertutto

C’è bisogno di musica, c’è bisogno di più musica per tutti. C’è bisogno che la musica raggiunga quei posti, situazioni,  persone che non potrebbero essere raggiunte diversamente. C’è bisogno di un pronto soccorso musicale, pronto a spostarsi con ogni mezzo pur di creare situazioni dove il piacere musicale si possa aggiunge alla sorpresa, alla scoperta creando nuove relazioni di scambio tra le persone che abitano le nostre città, i paesi, i quartieri. Oggi più che mai!

Se la “Cultura” è davvero “Cibo per l’anima”è essenziale e va portata a tutti esattamente come il cibo! Strada per strada, casa per casa, palazzo per palazzo, cortile per cortile, monumento per monumento Qualche accorgimento tecnico gli artisti alla giusta distanza e un poco di fantasia. Tutto in perfetta sicurezza.

con un poco di fantasia

Liberiamo i musicisti e mandiamoli incontro alla gente. Il publico non dovrà fare altro che affacciarsi dal balcone, o dalla finestra e godersi lo spettacolo.
La musica mobile con la sua agilità, felicità, microscopicità arriva sotto casa e attiva il senso di appartenenza di una comunità.
La televisione in tinello, il cellulare in mano e la musica mobile direttamente in strada, dove si sposta leggera e abbatte la depressione messa in circolazione dal virus. Le idee e i format si possono applicare a tutti i settori dello spettacolo dal vivo.
Allestiamo “situazioni teatrali”, creiamo “bellezza” nei luoghi dove le persone vivono, amano, lavorano, si rifugiano.
Facciamo accadere “l’imprevedibile” quell’imprevedibile che rende la vita speciale: puntiamo le luci, accendiamo i riflettori e creiamo magia.
Tutto in diretta social, se vogliamo, ovviamente, per unire reale e virtuale!

FORMAT

“È un splendido esempio di come il mondo artistico possa sostenere le comunità per mezzo dell’arte per gioire, commuoversi e guarire. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno.”
DIANA EZNERIS

direttrice dei Programmi al pubblico
del Kennedy Center per le Performing Arts (USA)

“Gioia, condivisione e emozione camminano sul filo dei sentimenti.Si spostano su qualsiasi mezzo che possa portarle verso l’altro.Con le ruote e con le ali. Perché muovere l’aria con i suoni è come volare.”

PAOLO FRESU

“Abbiamo bisogno di musica nelle nostre vite. Musicamobile è fonte di grande ispirazione sia per l’industria musicale internazionale sia per il pubblico che ha la possibilità di godere della gioia e della forza della musica, musica che cura, unisce, musica che dà speranza per giorni migliori a venire. Musica nelle strade, proprio tra le case dove viviamo. Bravi!”
ALEXANDRA ARCHETTI STØLEN

Festival Director Oslo World

Ecco di seguito alcuni format che portiamo “letteralmente” in giro a partire dal 2010 e che ora acquisiscono un significato ancora più particolare nella fase 2 dell’emergenza sanitaria.

trattore musicale

IL TRATTORE MUSICALE

Un trattore e un carro a rimorchio che diventa un palco se movente. Metteteci una band o un coro, naturalmente insieme a delle balle di fieno! Non aspettiamo il pubblico ma andiamo a prenderlo su e giù per la campagna

Image

BATMOBILE

All’origine era una batteria ad essere mobile, poi sul nostro agile autocarro sono saliti fino a 4 musicisti che lentamente anche nelle vie più strette. hanno realizzato concerti di strada dove sono i musicisti ad essere mobili e il pubblico dalle finestre, dalle macchine, dalla strada

trattore musicale

BIGA UP

Dj set in movimento con un totale di 6000 watt di potenza consolle Pioneer DDJ SX, laptop, pedalata assistita, impianto luci led batteria ricaricabile con un’autonomia di oltre 6 ore. Felicità musicale in movimento a bassissimo impatto ambientale.

Image

PIANOMOBILE

Un piano può starsene tranquillamente in uno studio, in un salotto, in una sala da concerto. Non il “pianomobile” invece che è libero di viaggiare, sotto i cieli limpidi di paesi e città e portare ad ogni sosta un concerto

trattore musicale

STREET PARADE

In giro fra i banchi di un mercato rionale, fra le strade di un centro cittadino, nei cortili e ballatoi delle case popolari o nei vicoli di paese, un unico denominatore: musicisti e ballerini che portano in giro gioia, e stupore.

Image

CONCERTI DAL BALCONE

Concerti dai balconi e dalle
finestre per superare i muri apparentemente invalicabili che separano le nostre vite domestiche. Musica che unisce, richiama, invita e aiuta a fare comunità e in comunità fare esperienza di un concerto particolare.

trattore musicale

SERENATE METROPOLITANE

“Deh vieni alla finestra” o “Affacciati alla finestra, amore mio”. Da sotto il balcone, sulla porta di casa, dal vicolo stretto alla via larga, un modo sempre unico per rinnovare con la musica un gesto d’amore non necessariamente singolare..

Image

VISITE VISIONARIE

Un innovativo modo di proporre una “visita guidata” solitaria con cuffie wireless, scelta multicanale e il pubblico libero di visitare virtualmente gli spazi immergendosi nel racconto e nella musica visionaria creata e prodotta ad hoc per il soggetto della “visita”.

GALLERIA FOTOGRAFICA