Arsene e Falzone

tra Africa e Jazz

Arsene Duevi e Giovanni Falzone tra Africa e Jazz

Il duo che collabora dal 2005 ha formalmente debuttato allo Spazio Ansaldo Scala il 29 maggio 2011, invitati da MilanoMusica a partecipare alla grande raccolta di strumenti di Music Fund. Due mondi solo apparentemente lontani, due musicisti capaci di colpire diretti al cuore e alla pancia che hanno suonato insieme in oltre 100 concerti.

Arsene Duevi cantante, etnomusicologo, polistrumentista e sciamano musicale.
E’ stato direttore del coro della Cattedrale di Lomé, capitale del Togo e vive in Italia dal 2002. In 2010 il suo debutto discografico con “La Mia Africa” che ha venduto ai concerti oltre 2500 copie. Nel 2016 è uscito Haya, inno alla vita (Musicamorfosi) una celebrazione della vita e delle speranze di chi è costretto a migrare. Nel 2018 il suo primo lancio internazionale con l’official showcase all’Atlantic Music Festival a Capo Verde, le importanti recensioni di RFI, la radio francese specializzata nel continente africano e il concerto in diretta per WDR Colonia trasmesso dal Bochum International Festival in Germania. Il 2019 è l’anno dei primi concerti internazionali: WOMAD (CHILE), AWA festival e Canadian Music Week di Toronto, poi Parigi, Lugano, Accra, Lomè, Abidjan, della nascita del nuovo progetto con Enzo Avitabile e dell’apertura del concerto di Fatoumata Diawarà.

Giovanni Falzone geniale trombettista e compositore, uno dei protagonisti del jazz italiano ed europeo vanta una lunga esperienza anche nel mondo della musica classica. Dal 1996 al 2004 collabora stabilmente con l’Orchestra Sinfonica di Milano con cui ha occasione di suonare assieme a direttori e solisti di fama internazionale come Giuseppe Sinopoli, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Riccardo Chailly, Yutaka Sado, Luciano Berio, Vladimir Jurowski, Valere Giergev. Best Talent Umbria Jazz Clinics 2000, al Top Jazz 2004 di «Musica Jazz» (miglior nuovo talento) e all’Accademie du Jazz 2009 (2° classificato nella categoria musicista europeo). Ha vinto il Top Jazz 2011 nella categoria ottoni e con il progetto “Around Ornette” quale miglior disco dell’anno secondo la storica testata musicale.

Info - Credits

Arsene Duevi – chitarra e voce
Giovanni Falzone  – tromba

opzionale Tetè Da Silveira / Dudu Kouatè percussioni

Si, Lo Voglio.

Per maggiori informazioni e per acquistare una data del concerto

I like this concert and I want it!

info@musicamorfosi.it +39 331 451 99 22

Spettacoli

Speranza

Enzo Avitabile e Arsene Duevi

FOLLOW US