Fagotto cosmico

ph:elena passoni

Marco Taraddei, giovane e irrequieto musicista che vive e lavora a Zurigo, protagonista con il suo strumento di progetti importanti come la Led Zeppelin Suite di Giovanni Falzone, sta conducendo il fagotto verso limiti ancora ignoti e, proprio come l’Enterprise di Star Trek, lo fa viaggiare verso terre e suoni mai esplorati prima, affascinando e catturando nuove orecchie e nuovi occhi per il suo fagotto immergendo gli spettatori in parole e note poco note. Domenica 14 gennaio alle ore 16.30 per Allegro di Musicamorfosi

SHARE:

News

Dalla collaborazione tra un posto a Milano, Cascina Cuccagna e Musicamorfosi nasce “Il rito del Jazz @ Cuccagna Jazz Club”: un appuntamento settimanale in un’atmosfera onirica e senza tempo, un rapimento estatico, guidati dalla musica al contempo più semplice e più difficile, perché, come diceva Luis Armstrong: “Cos’è il Jazz? Amico, […]
Ebbene sì, hai letto bene, la Famiglia più dark e stravagante dello scorso secolo si è impossessata della Villa Reale. Anche se forse avrebbero preferito qualcosa di più diroccato, Morticia la adora, come Mercoledì e Pugsley, ed è sicura che in queste 740 stanze ce ne sarà almeno una, se […]
0
    Carrello prenotazioni
    Il tuo carrello prenotazioni è vuoto
    Rimani aggiornato

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Ricevi aggiornamenti su concerti e molto altro

    GDPR & Privacy