Fagotto cosmico

ph:elena passoni

Marco Taraddei, giovane e irrequieto musicista che vive e lavora a Zurigo, protagonista con il suo strumento di progetti importanti come la Led Zeppelin Suite di Giovanni Falzone, sta conducendo il fagotto verso limiti ancora ignoti e, proprio come l’Enterprise di Star Trek, lo fa viaggiare verso terre e suoni mai esplorati prima, affascinando e catturando nuove orecchie e nuovi occhi per il suo fagotto immergendo gli spettatori in parole e note poco note. Domenica 14 gennaio alle ore 16.30 per Allegro di Musicamorfosi

SHARE:

News

“Prodjgi” del jazz alla Cascina Cuccagna di Milano: dal 2 al 30 aprile in scena l’Østrik Quartet, i Satoyama, Milesi, Boggio Ferraris e Andreoli Al Cuccagna Jazz Club continuano gli appuntamenti della rassegna realizzata da Musicamorfosi con il sostegno del MiC e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi […]
0
    Carrello prenotazioni
    Il tuo carrello prenotazioni è vuoto
    Rimani aggiornato

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Ricevi aggiornamenti su concerti e molto altro

    GDPR & Privacy