Suoni mobili

Ogni giorno un concerto, ogni giorno un luogo da scoprire

  • marcelo soule

    marcelo soule

  • ph: Maurizio Anderlini

    ph: Maurizio Anderlini

  • ph: Maurizio Anderlini

    ph: Maurizio Anderlini

Nata nel 2010 è ad oggi un punto di riferimento “mobile” per la musica di qualità in tutta la regione Lombardia. Concerti site specific, nei più begli angoli di Milano e della Brianza Lecchese e Monzese:  ville da scoprire, cortili, teatri e teatri naturali, strade, piazze, fondazioni d’arte, aziende agricole, campi da tennis e piscine. Il format è talmente mobile che talvolta è il festival ad andare dal pubblico, trasportando pianoforti, batterie e percussioni con trattori e ape car, per gustare musica direttamente sotto la finestra di casa.

Il festival è quasi interamente gratuito, e ogni anno vede crescere le migrazioni di pubblico su e giù per la pianura e le colline brianzole: da Merate a Monza passando per Casatenovo e Cremella, Lissone e Seveso, Sirtori e Oreno, dal 2016 passa anche da Milano, dal 2018 da Lecco, su quel ramo del Lago di Como e dal 2019 a Stresa nelle Isole Borromee con due tappe in collaborazione con il Festival Internazionale di Stresa.
Su per l’alta Brianza o dietro un angolo che non ti aspetti, nuovi ci appariranno i paesaggi e nuovo il cielo, nelle sere d’estate con i suoni del Mondo.

I NUMERI DELL’EDIZIONE 2019 (28 giugno – 4 agosto)
35 giorni filati di festival | oltre 20.000 spettatori
50 eventi disseminati su tre province (compresi i capoluoghi Milano, Monza e Lecco)
1 diretta radiofonica dal Castello Sforzesco su Radio Popolare
Artisti provenienti da 20 paesi
1 discomobile X prodotto con il meglio live delle edizioni precedenti e una serie di brani dagli artisti ospiti della stagione

Media Partners: Lifegate | MB news | Il Cittadino | Merate e Casate on line
www.suonimobili.it il sito web dedicato * 400 le visite giornaliere * 900 i picchi di visite sugli eventi principali
oltre 3000 i like sulla Facebook Fan page * Canale Instagram con report foto/video

ci vediamo nel 2020 …

mobile 331 4519922 | info@suonimobili.it 

direzione creativa Saul Beretta
foto © Elena Passoni, Roberto Del Bo, Cristina Crippi, Maurizio Anderlini

 

SUONI MOBILI since 2010 between Milan, Monza & Como Lake region are bursting with music on the go.
When Suoni Mobili starts so does Summer, a season in which music fills the air and the landscape.
Summer is a season for stumbling upon a concert simply by taking a walk, returning from work or opening your windows. Music is in the air, a form of art which is a gift to everybody, no one owns it, just like the warm July sun or the aroma of Jasmine. Hear the music but also feel the happiness of more than 40 site specific concerts along with more than 20.000 people, approximately 300 to 1000 per night.
Ethno, folk, jazz, songwriting, electronic, classical and contemporary music, all are welcome.

Saul Beretta conceived the idea of the festival and is his artistic director since the very beginning.
Every year we produce a compilation with the best of “live”

 

mobile 331 4519922 | info@suonimobili.it 

foto: © Elena Passoni, Roberto Del Bo, Cristina Crippi, Maurizio Anderlini

see you next summer 2020

Prima edizione del festival che irrompe con alcuni formati di Musica Mobile vincenti come il Pianomobile e il Trattore Musicale riuscendo a colpire l’immaginario collettivo e segnalandosi per qualità dei progetti e capacità di avvicinamento di ogni tipo di pubblico. Si segnalano la presenza di Antonio Zambrini, di Elio delle Storie Tese nel progetto dedicato a Schumann e di Giovanni Falzone. Tutti i dettagli sono on line sul sito ufficiale del festival www.suonimobili.it/2010

Nel 2011 fanno capolino le prime stars internazionali: Tigran Hamasyan in un indimenticabile concerto al Canonica di Barzanò e l’argentino Juan Carlos Caceres a Casatenovo. Ma è l’anno in cui parte la valorizzazione di alcuni luoghi poi diventati dei veri e propri topos: tra loro la chiesina di Santa Margherita a Casatenovo. Nel 2011 i due festival estivi di Musicamorfosi: Notturni e Suoni Mobili si incrociano a Villa Greppi ed è memorabile per numero di persone intervenute la serata dedicata a Lucio Battisti a Villa Del Bono a Cremella. Tutti i dettagli qui www.suonimobili.it/2011

Ricchissimo il palinsesto del 2012 che fa registrare un clamoroso successo di pubblico. Paolo Angeli, i Violon Barbares, Markus Stockhausen e Ferenc Snetberger, i WeBe3, Francesco Bearzatti, sono solo alcuni dei nomi di punta di un palinsesto che stimola la curiosità e la voglia di scoperta di un pubblico sempre più vasto. Nasce il format della sfida musicale al Circolo Tennis Il Sirto di Sirtori dove si comincia con Tennis Piano una lunga serie di performance che si svilupperà negli anni successivi. Viene prodotto il primo Best of, il Discomobile, con inediti tra gli altri di Elio delle Storie Tese
Tutti i dettagli qui www.suonimobili.it/2012

Edizione che supera il tetto delle 10.000 presenze. Palinsesto ricchissimo di artisti internazionali: da Vincent Courtois alla Korea Grand Opera Company, da Ablaye Sissoko a Daniel Erdman, oltre 22 concerti per una cavalcata quasi ininterrotta dal 3 al 27 luglio 2013. Tutto il programma qui www.suonimobili.it/2013

Il festival continua ad allargare al sua rete e a incrementare il numero dei concerti e dei partner pubblici e privati. Una grande cavalcata dal 2 luglio al 2 agosto con concerti capaci di attrarre oltre 800 persone come a Oreno con i Violon Barbares. Successo di comunicazione con servizi al Tg3 e interviste su Radio 24 e recensioni su quotidiani nazionali Suoni Mobili si attesta come il Festival della Brianza, che include a sua volta un mini festival a Lissone (Multi Culti) : musica, cinema, cibo sempre in movimento nella Brianza monzese e lecchese. Esce il secondo Best of con il nome di discomobile#2
Tutto il programma qui www.suonimobili.it/2014

Caldo micidiale e concerti che iniziano sempre più verso le 22 che non le 21.30. La regina Iva Bittova apre le danze al 3 di luglio e una grande orchestra di Colonia chiude con il Requiem di Mozart in una Basilica così gremita che uno spillo non sarebbe potuto cadere per terra …Mariachi messicani, focus sulla Musica Brasiliana con il primo concerto in Italia di Fabiana Cozza, Social Music and dance capaci di riempire cortili giganteschi come quelli di Campofiorenzo a Casatenovo. Suoni Mobili è il festival di tutti, crea socialità, promuove il territorio, incoraggia e stimola la scoperta musicale e culturale. Chi può stare senza? Esce il terzo discomobile della rassegna discomobile#3 Il programma completo è qui  www.suonimobili.it/2015

L’anno del maiale corrisponde con l’edizione n.6 del festival dal 2 luglio al 5 agosto no stop musica da tutti i cieli del mondo. Ospiti prestigiosi come i Tenores e Concordu de Orosei. Dallo Zimbabwe le Nobuntu, dagli USA The Rad Trads. E’ l’anno delle presentazioni di 4 dischi di Musicamorfosi: Bradipo Tridattilo, Haya, Led Zeppelin Suite e Maledetti. Esce il discomobile#4 con un clamoroso best off con tantissimi live dalle edizioni precedenti. Il cartellone completo è qui www.suonimobili.it/2016
I NUMERI DELL’EDIZIONE 2016 (2 luglio – 5 agosto) 37 giorni filati di festival | oltre 18.000 spettatori | 1350 spettatori paganti 40 eventi disseminati su tre province (compresi i capoluoghi Monza e Milano) 1 diretta radiofonica dal Castello Sforzesco su Radio Popolare

Edizione speciale della “Tigre” 44 spettacoli travolgenti con ospiti da tutto il mondo: Brasile, Grecia,Norvegia, Togo, Isola di Reunion, Siria, Azerbaijan, Kurdistan, Haiti. Un focus speciale sugli USA a Lissone, tramonti in vigna e Notturni indimenticabili. Tre notti al Castello Sforzesco di Milano.
Artisti provenienti da USA, Italia, Grecia, Norvegia, Brasile, Togo, Isola di Reunion, Kurdistan, Azerbaijan, Haiti, Francia.
Partecipano Arcore, Besana in Brianza, Briosco, Bulciago, Casatenovo, Cassago, Cinisello Balsamo, Consorzio Villa Greppi, Cornate d’Adda, Cremella, Desio, La Valletta, Lesmo, Lissone, Merate, Milano, Oreno, Osnago, Seveso, Sirtori, Verano Brianza, Villasanta, Usmate Velate. Viene pubblicato il discomobile#5. Il cartellone completo è qui www.suonimobili.it/2017

Dal 28 giugno al 4 agosto 44 concerti site specific, di cui 11 prime assolute in Italia e 18 presentazioni di progetti discografici Con artisti internazionali da 20 paesi dal mondo tra cui Elina Duni, Marco Mezquida, Chicuelo, Colin Vallon, Nils Berg, Daniel Karlsson Trio, Stein Urheim, Qwanqwa, Huntertones, A.T.A. Presenti i talenti italiani Giovanni Falzone, Carmine Ioanna, Arsene Duevi e i giovanissimi talenti Eloisa Manera, Alessandro Rossi, Emanuele Maniscalco, Massimiliano Milesi, Piero Bittolo Bon, Simone Graziano.
I NUMERI DELL’EDIZIONE 2018 (28 giugno – 4 agosto)
39 giorni filati di festival | oltre 18.000 spettatori
44 eventi disseminati su tre province (compresi i capoluoghi Milano, Monza e Lecco)
1 diretta radiofonica dal Castello Sforzesco su Radio Popolare

I NOSTRI FESTIVAL

FOLLOW US