Ch'io possa essere dannato

Omaggio a Domenico Modugno

modugno barbarito baldoni

Attraverso alcuni brani della vastissima produzione di Domenico Modugno, Un viaggio con la voce e gli occhi sensibili di una donna del suo tempo.
Camilla Barbarito ripercorre alcune tappe del percorso di Modugno in un viaggio che ci riporterà il sapore, il carattere e l’evocazione di un’epoca del nostro paese remota ma allo stesso tempo familiare, precedente al peccato originale della corsa al consumo…
Le canzoni di Modugno sono i pezzi di un mondo, sono i colori primari della gamma delle emozioni dell’umano, e parlano la lingua schietta dei grandi temi della vita di tutti: nascita, amore, morte, festa, lavoro, lutto, esilio.
Camilla Barbarito una voce che incanta, un’empatia che conquista. Performer, attrice, cantante, direttrice di coro, è ormai un’icona della scena alternativa milanese.
Con il nome di Nina Madù è stata ospite infinite volte del programma Piazza Verdi di Rai Radio 3.
E’ stata definita da Piero Canei su Internazionale “madonnina dadaista” anche grazie alla sua capacità di vestire musicalmente qualsiasi parte.
Puoi studiare e cantare con lei al villaggio ecologico di Granara insieme a Arianna Scomegna, a Essauoira in Marocco oppure per alcuni più comodo forse, al Parco Trotter di Milano. Ascoltare dal vivo Camilla è un viaggio verso territorio inesplorati della nostra emotività!
 

Newsletter

GDPR & Privacy

MUSICAMORFOSI ASSOCIAZIONE MUSICALE CULTURALE

Via Cacciatori delle Alpi, 3
20822 Seveso (MB)
C.F. 91089620156
P.Iva 04470670961
Iscrizione REA MB 1898964

Copyright Musicamorfosi 2022 © Tutti i diritti riservati. Design by Cristina Crippi
0
    Carrello prenotazioni
    Il tuo carrello prenotazioni è vuoto
    Rimani aggiornato

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Ricevi aggiornamenti su concerti e molto altro

    GDPR & Privacy